• Danny Caprio

Una Vita - Anticipazioni 25/29 Giugno




Purtroppo Teresa tenta il suicidio, ma Cayetana riesce a fermarla appena in tempo. La povera Teresa non sta bene, l’indomani infatti si reca in commissariato e racconta a Felipe di aver visto Mauro uscire dalla chiesa. Fernando nel frattempo si dispera non trovandola più. Ursula avvisa Cayetana di aver nascosto Elena in un posto sicuro lontano da occhi indiscreti. Teresa si sfoga anche con Cayetana e Fernando rivelando di aver visto Mauro prima davanti la chiesa e poi addirittura in camera sua. Fernando disperato, la prega di riprendere a dare lezioni a Tirso per cercare di svagarsi e superare così il tragico lutto. Teresa, anche se dubbiosa, acconsente. Mentre il piccolo Tirso, proprio mentre è a casa di Cayetana e Teresa intento a fare i compiti, si sente male e perde la vista. Fernando continua a vivere nell'angoscia convinto di aver sbagliato sposando Teresa e confidandosi con Cayetana le dice che la donna è ancora innamorata di Mauro. Nel frattempo la Dark Lady, che continua a vestire i panni dell'amica premurosa, contatta il miglior oftalmologo del paese per avere un parere sulla condizione di Tirso. Il medico è positivo e prescrive al bambino delle gocce che dovrebbero aiutarlo. In attesa dei risultati, Fernando e Teresa decidono di prendere in affidamento il bimbo e glielo comunicano. Tirso è felice e presto grazie alle cure recupera la vista, Teresa ritrova un po' di serenità, e pian piano si avvicina anche a Fernando. Cayetana, nel frattempo continua la sua farsa, ma ad Ursula confida la verità sul suo diabolico piano contro Teresa: dopo averle portato via Mauro, aspetterà che si innamori di Fernando per poi togliere di mezzo anche lui, e infine farà fuori anche il piccolo Tirso. Ursula metterà in ombra Cayetana durante una riunione del Patronato. Cayetana cercando di avvicinare Fernando a Teresa, consegnerà all'uomo un corsetto dicendogli di regalarlo a Teresa e di pregarla di indossarlo.

Di fronte all'assenza totale di tracce di Leonor, tutti iniziano a temere il peggio. Quando poi Felipe mostra a Pablo gli effetti personali, rinvenuti a Cordoba, di una donna drammaticamente morta e il giovane li riconosce, la tragica fine di Leonor sembra ormai certa. Il mancato ritrovamento del corpo però lascia una flebile speranza al povero Pablo. Rosina invece sconfortata dall'evidenza, se la prende con il genero e lo caccia via. Inutili sembrano le attenzioni di Liberto, Victor e Maria Luisa che tentano in ogni modo di consolare entrambi. Pablo però non molla e deciso a ritrovare Leonor si organizza per partire accompagnato da Victor. Inaspettatamente, durante una veglia dedicata a lei in Calle Acacias, la giovane ricomparirà dal nulla lasciando tutti sgomenti. Leonor torna ad Acacias scortata da una certa Habiba, una donna di colore, che presenterà come la sua salvatrice. Racconterà infatti alla famiglia di avere passato gli ultimi mesi da schiava sull’isola di Fernando Poo, e di essere sopravvissuta solo grazie ad Habiba.

I lavori per l’ascensore sono fermi a causa del ritrovamento di un sito archeologico proprio sotto la portineria. Servante e Martín si calano nell'ascensore e portano via un vaso contenente delle antiche monete. Presto verrà scoperto che le rovine sotto al palazzo risultano appartenere a una necropoli romana. Purtroppo Ramon dovrà prendere atto del fatto che siano state tristemente saccheggiate da qualche balordo. L'uomo, ignaro del fatto che il ladro sia proprio Servante, affiderà a lui il compito di sorvegliare il sito.

Susana, sospetta una relazione tra Elvira e Simon, e per cercare di avvicinare i due giovani e scopire di più, invita la ragazza a prendere lezioni di ricamo da lei. Intanto da appuntamento a Simon dicendo di volergli parlare. La sarta minaccerà il maggiordomo dicendogli che rivelerà al colonnello la sua relazione con Elvira, se non lascerà calle Acacias. Simon allora, deciderà di lasciare Elvira senza fornire alcuna spiegazione, ma la ragazza convinta che lui la ami ancora farà di tutto per riprenderselo.

Felipe non vuole rinunciare a Celia e fa un ultimo tentativo per riconquistarla. Consuelo, pronta ad opporsi con forza, verrà fermata da un malore: la donna cadrà a terra svenuta. Felipe, di fronte alla situazione della suocera, prometterà di acconsentire all’annullamento del matrimonio, purché parli alla figlia della sua malattia. E così farà accettando l’annullamento. Consuelo, interrogata da Celia, finalmente rivelerà di avere un male incurabile. Celia chiederà aiuto a Felipe e insieme contatteranno uno specialista.

5 visualizzazioni