• Uncle Smith

SameDay

L’inizio di una nuova serie horror non poteva essere dei migliori. Lontani dallo spazio e dal tempo ci si immerge in un climax di tensione e incomprensione, che riesce a lasciar a bocca aperta gli spettatori. Non è il solito corto, ci teniamo a sottolinearlo, nemmeno il classico sperimentale che raccoglie elementi aleatori messi in scena. Sameday è l’inquietudine, una soluzione di infinito che viene racchiusa nel cosmo del finito. Una cerchia di follia e malvagità, quasi a delineare un viaggio mentale che non conduce quasi a nulla. Angoscia, davvero tanta angoscia, nella speranza che questo episodio pilota abbia altri seguiti capaci di spiegare cosa ci sia dietro un banale “Goodmorning“.

Scritto e diretto da Domi Cutrona e magistralmente interpretato da Jennifer De Carolis nei suoi succinti abiti e qualche trasparenza di troppo capace di rendere la tensione viva per la durata del corto.


ecco il trailer:

https://youtu.be/Ry0Gezwrtpo

55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti