• Danny Caprio

Cargo - zombie in Australia

Definire Cargo uno zombie movie post apocalittico sarebbe stato troppo. Non si offenda nessuno ma l'idea di base, ovvero sovvertire il genere zombie rendendolo più "umano", è un pò naufragata. Martin Freeman riesce a tenere testa al film, evidenziando la drammaticità della storia che gode di un drammatico realismo. Un'epidemia che tramuta gli esseri umani in zombie (o qualcosa di simile) con il protagonista che ha un unico vero obiettivo: mettere il salvo sua figlia. Non aspettatevi azioni travolgenti, carneficine di zombie o sussulti dalle vostre poltrone. Cargo è un thriller drammatico dove la malattia fa solo da contorno, dove è l'essere umano il peggior pericolo del momento, interessato alla propria sopravvivenza con fare cinico. Il mio voto finale è un 6.5



1 visualizzazione